Selezione Brani AdM Selezione Brani AdM
L’CHAIM/ALLA VITA. Concerto per la Memoria 2021

L’CHAIM/ALLA VITA. Concerto per la Memoria 2021

L’CHAIM/ALLA VITA 
Concerto per la Memoria 2021

Mercoledì 27 gennaio 2021, ore 21.00
In occasione della celebrazione del Giorno della Memoria

Nell’immagine: LeKotel/Muro del pianto, Gerusalemme – ©Delilah Gutman

 

L’CHAIM/ALLA VITA
Le radici e l ’ identità ebraica in canti e parole di vita, dal Medioriente all’Occidente.

DELILAH GUTMAN, voce, pianoforte ed elettronica
FILIPPO DIONIGI, clarinetti e saxofono
SIMONE ZANCHINI, fisarmonica

Composizioni originali ed elaborazioni dalla tradizione musicale ebraica di Delilah Gutman e Simone Zanchini.
Presentazione dei brani a cura di Delilah Gutman 

 

DELILAH GUTMAN

Valzer della libertà (Prima esecuzione assoluta)

 

ANONIMO

Hijia mia kerida, tradizione sefardita
Testo di Anonimo – Elaborazione musicale di Delilah Gutman

 

BEZALEL ALONI

Love Song, tradizione yemenita
con Cadenza
di Delilah Gutman (Prima esecuzione assoluta)

 

ANONIMO

Kirya Yefeifiah, tradizione yemenita

Testo di Anonimo – Elaborazione musicale di Delilah Gutman

 

ANONIMO

Bulgar from Odessa, tradizione askenazita

Elaborazione musicale di Simone Zanchini

 

AVROM BRUDNO

Friling

Testo di Shmerke Kaczerginski 

 

ANONIMO

Papirosn, tradizione askenazita/tema della tradizione popolare bulgara

Testo di Herman Yablokoff – Elaborazione musicale di Delilah Gutman

 

ILSE WEBER

Wiegala

Testo di Ilse Weber – Elaborazione musicale di Delilah Gutman

 

ABRAHAM ZEVI IDELSHON

Hava Nagila

Testo di Abraham Zevi IdelshonElaborazione musicale di Simone Zanchini

 

DELILAH GUTMAN

Tango dei giusti (Prima esecuzione assoluta)

 

Diretta live streaming alle ore 21 sul canale YouTube degli Amici della Musica di Ancona: Amici Musica Ancona – YouTube  

L’esilio, le persecuzioni e le sofferenze di un popolo suscitano la ricerca di una continuità storica. Un popolo però, come ci insegna Yosef Hajim Yerushalmi, “dimentica” quando la generazione che ora possiede il passato non lo trasmette alla successiva, poiché “un popolo non può mai dimenticare ciò che in primo luogo non ha mai ricevuto”.
Ecco che la memoria, allora, può trasformarsi in un potente strumento di conoscenza e di responsabilità, dove “ricordare” è anche “agire” – in ebraico la parola davar significa “parola”, “logos”, ma anche “azione” e “cosa” – come il racconto intrecciato al percorso musicale di “L’chaim/Alla vita“. 

“L’chaim/Alla vita” esplora attraverso la parola e la tradizione di canti yemeniti, sefarditi e klezmer – dall’antichità ad oggi, in duemilasettecento anni di storia attraverso la lingua ebraica, giudaico-spagnola, giudaico-tedesca (yiddish) e altre ancora – e narra l ’urgenza di confrontarci con il tema della memoria e della sua autentica comunicazione nella contemporaneità. E lo fa attraverso i canti e le parole di vita, in una ricerca sonora e musicale che manifesta un repertorio dove nella musica la tradizione abita il presente e genera nuovi canti.

Scarica il programma | Scarica la locandina

 

Per ulteriori info:  
Società Amici della Musica “G. Michelli” 
info@amicimusica.an.it 

Google mappa

Logo AdM | AdM Ancona
Società Amici della Musica “G. Michelli”
Via degli Aranci, 2 - 60121 Ancona
Tel./fax: 071/2070119 (ore 9.30 - 17.00)
C. F.: 80005810421 P. IVA: 00733590426
go-top